Cerca

Mercurio e l'alchimia della Lavanda

Mercurio è rappresentato dal glifo:


Il cerchio dell'energia con sopra una semi luna che si connette con l'Alto, un vaso da riempire di messaggi da portare a terra agli uomini, la croce materiale, attraverso l’informazione.


Mercurio nella mitologia greca è rappresentato da un dio giovane, rappresenta il pensiero veloce, la comunicazione, l'abilità intellettiva, la concentrazione. Con i suoi calzari alati esso volava da tutti gli dei per portare messaggi e novità.

Sarebbe paragonabile al nostro "whatsapp" moderno!


Mercurio quindi è la velocità del pensiero e della informazione, l'abilità di elaborare le informazioni ed intuire le cose. È dunque una mente connessa e illuminata, non il pensiero contorto che si arrovella e incastra su di sè, ma la connessione con il sapere Universale.

Il pianeta in astrologia classica inoltre è collegato anche al commercio (inteso come abilità nelle trattative).

In astrologia medica invece, è associato al sistema nervoso , in quanto rete di sinapsi che inviano messaggi.


MERCURIO in CAZIMI

Quando un pianeta è in Cazimi significa letteralmente che è "nel cuore" del Sole, a distanza tra 7 gradi o 16 minuti da esso. I pianeti in Cazimi vengono "riscaldati" da questa posizione, solitamente creando ripercussioni sulle energie di questi pianeti. In questo caso specifico invece, Mercurio ne trae giovamento aumentando la sua forza ed espandendosi sempre di più.


Come affrontare questa espansione di Mercurio?

C'è la possibilità attraverso la meditazione o i sogni di ricevere messaggi davvero importanti per noi. Intuizione, sensitività e visione sono parole chiave di questo periodo (trovi il rituale in newsletter del 7/11!)


D'altro canto però, se non riusciamo a reggere il ritmo delle sollecitazioni, il rischio è quello di sentirci molto nervosi, stanchi, ed esauriti. Facile insorgenza di problemi legati a nervi, muscoli,etc.

Procuratevi quindi del buon olio essenziale di Lavanda, delle tisane da utilizzare per allentare la pressione mentale , fare esercizio fisico per ritrovare il centro.

8/11: LUNA PIENA ED ECLISSI DI LUNA

Questa Luna chiude il corridoio di eclissi che si è aperto a ottobre.

Alle 11:01 (in numerologia "11" è numero Maestro!) si forma l’aspetto nel Cielo in Toro in IV casa.

Non è più tempo per seguire idee che non condividiamo nel profondo. Ognuno di noi è chiamato a sviluppare il suo pensiero e co-creare una realtà.

Siamo artefici del nostro destino ed è solo nostra la responsabilità per ciò che accade. Molto spesso riusciamo ad immaginare il peggio, scenari disastrosi si accavallano nei nostri pensieri: "E se dovesse andare male?", " E se poi mi faccio male?" , "Ma se poi non mi parla , ascolta, vuole?" etc etc.

Siamo davvero bravissimi ad immaginarci tutto quanto di negativo, meno invece a visualizzare e creare scenari positivi. Questo per tanti motivi, ma il punto è che dobbiamo imparare a vibrare su frequenze alte invece che rimanere nel basso e co-creare quindi paure e drammi.

Prova a chiederti: "Come posso fare per realizzare questa cosa?", "Cosa posso dire, fare, creare per realizzare/ottenere questo?"

Avere la responsabilità delle proprie azioni e pensieri ancora prima!

In sintesi la prima parte di Novembre spinge affinché la nostra mente si colleghi alla Luce, per illuminare tutto ciò che ancora non funzione o non è sistemato.

Questo ci permette di aggiustare i meccanismi e darci poi la possibilità du avanzamento e riuscita successiva.

Dalla seconda metà del mese poi, Venere, Sole, Mercurio e gli altri pianeti assumono per qualche settimana posizioni di apertura nella realizzazione e visione di altro. Ed è li che è il momento di respiro.

In cui anche Giove torna diretto in Pesci e rimescola le energie.


Ma ci vuole una mante lucida, aperta e vibrante sul positivo. Ecco che la lavanda può ancora tornare utile per calmare pensieri disastrosi, collegarci al Superiore e aDalla sera del 7 novembre fino al 23 novembre è possibile eseguire questo rituale di armonizzazione e connessione.


RITUALE

Trova uno spazio e tempo per te e accendi una candela bianca, viola o blu.

Respira a fondo per centrarti e connetterti con te e applica una goccia di olio essenziale in mezzo alla fronte ed una sotto l'ombelico formando una "X".

Pensa cosa desideri e chiediti cosa ti sta fermando.

Non rifletterci troppo: agisci di pancia!

Scrivi su un foglio le tue risposte e conservale fino alla prossima luna Nuova (23/11) per osservare che cosa cambia nel nostro profondo.

Ci risentiamo a Dicembre!


235 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Ore 8:16 🌚💫 Luna Nuova in Vergine in XI casa quadrata Marte in VIII Chirone sul DS. ✨In questi giorni l’energia della Luna Nuova ci porta a vedere dove concretizzarci. Si manifesta più forte il desi